Classico in calibro 16: serie Roma di Bernardelli

L'azienda bresciana è stata fondata da Vincenzo Bernardelli ufficialmente nel 1865 anche se affonda le sue radici in una cultura della produzione armiera che già era ampiamente fiorente sin dal milleseicento.

Tra la produzione armiera di doppiette dei vari calibri Bernardelli ha prodotto molte doppiette mettendo a disposizione dei cacciatori del novecento un buon numero di calibro 16 in varie versioni. Tra i cavalli di battaglia dell'azienda a cavallo degli anni 30 nasce una serie di doppiette particolarmente apprezzata la Serie Roma, realizzata nel corso del tempo nei calibri 12 – 16 e 20 e nelle versioni 3 – 4 – 5 e 6. 

La doppietta calibro 16 della serie Roma si è subito distinta per le ottime capacità balistiche e la linea elegante impreziosita dalle finte cartelle laterali. La serie è stata in catalogo dalla fine della seconda guerra mondiale e l'inizio degli anni 80 dell'ultimo secolo.

La serie Roma si caratterizza per essere una doppietta boxlock dotata di sistema di chiusura Anson Deleey e triplice Greener. 

La doppietta è dotata di finte cartelle laterali ad imitazione delle più famose Holland ove i nove perni non sono altro che viti avvitate dal lato nascosto ed ottimamente arrotondate. La chiusura delle serie Roma prevede il chiavistello che comanda i tre tasselli di chiusura. 

Mobirise
Le doppiette della serie Roma, furono prodotte sia con calcio all'inglese che a pistola, l'astina era prodotto anche a coda di castoro e generalmente i legni erano finiti ad olio. A seconda delle versioni variavano i livelli di finitura. Si partiva dalla Roma 3 con incisioni molto semplici per passare alla Roma 4 ove il grilletto della canna destra era snodato. La versione più esclusiva, la Roma 6, si caratterizzava per il livello di finitura più elevato ed generalmente le finte cartelle portavano incise paesaggi o scene venatorie.

Per qualsiasi ulteriore informazione sulla attività del Club scrivere a : segreteria16@calibro16.it

Site was made with Mobirise template

cookie e privaty policy.">