create your own site for free

Domande e risposte

Castellani B4 cal. 16

Domanda: salve vorrei sapere notizie riguardante l’arma in quanto non ho esperienza per armi lunghe a canna liscia. il fucile mi e’ stato regalato ed e’ come nuovo nonostante sia del 1965 come ho potuto appurare dai punzoni. grazie

Risposta: Buongiorno per dare informazioni di riferimento su armi di tipo artigianale è necessario fornire immagini specifiche dei piani di bascula e canne ove si vedano bene tutti i punzoni. Purtroppo è così, mentre su armi industriali sarebbe stato più facile per via della larga conoscenza dei prodotti. Invii pure le foto a info@calibro16.it 

Doppietta Castellano

Domanda: Possiedo questa doppietta dal 86 cani interni 71 3 1 stella la domanda era ci sono cartucce a palla s ottocalibrate in commercio premesso che già o sparato qualche brenneche stavo valutando le francese souvrestre ma costano ho contattato la banchieri hanno detto che le loro si possono utilizzare tranquillamente nelle canne full avete dei suggerimenti.

Risposta: Conosciamo solo le souvestre sottocalibrate ma se in Baschieri hanno detto così hanno sicuramente fatto le prove necessarie per poterlo affermare. .

Midwayitaly.it

Domanda: Il sito Midwayitalia.it non esiste più,vorrei sapere se ha cambiato nome o indirizzo email

Risposta: Sappiamo che non esiste più, ma non siamo in grado di rispondere alla tua domanda. 

Cartucce calibro 16 senza contenitore

Domanda: Vorrei sapere chi produce munizioni cal 16 senza contenitore .Grazie Claudio

Risposta: Sicuramente veramente ottima la produce Danesi Sport di Strada in Casentino. Questa è una cartuccia da 30 gr. Baschieri ha messo in produzione da poco la F2 Classic Fiber con borra feltro, di cui la maggior parte degli amici che l’ha provata parla molto bene. Per ulteriori informazioni clicchi qui >>

Doppietta calibro 16 Pieper

Domanda: Mi piacerebbe sapere come posso rintracciare l’anno di costruzione avendolo ereditato da mio nonno che era del papa ( cani esterni ) PIEPER cal 16

Risposta: Pieper Bayard è arma di fabbricazione Belga. Dovrebbe verificare i punzoni, farne foto ed inviarla al Banco Prova (info@bancoprova.it). Sicuramente sono in grado di rispondere. Tenga però presente che alcuni Banchi Prova, tra cui quello belga, per molti anni non hanno messo specifici punzoni identificanti l’anno di produzione. 

Incisore stellare

Domanda: Salve qualcuno di voi sa dirmi dove trovare un’incisore stellare cal.16 in ottone?? Anche qualcuno che lo possiede è vorrebbe venderlo, cordiali saluti mauro

Risposta: Non so se qualcuno vuole venderlo ammesso che lo abbia. Ti dico questo perché le aziende hanno smesso di farlo perché si deteriora presto nei tagli. E’ preferibile l’acciaio. Lo compri una volta e ti dura tutta la vita, costa di più ma non esiste paragone. Quello in acciaio puoi trovarlo e acquistarlo sul sito www.cacciashop.it

Auto 5 Browning che non sbossola

Domanda: Buon giorno sono un nuovo socio del club e posseggo un browning cal.16 auto 5 che mi dà problemi di espulsione del bossolo esploso che rimane incastrato con la cartuccia in elevazione .Ho mandato l’arma a Brescia alla officina Browning ma non ho ottenuto nulla non hanno nemmeno provato a smontarla prendendo come motivazione di non avere pezzi di ricambio.Vorrei sapere se qualche armiere e’ competente su queste armi e se esiste la possibilità’ di farla funzionare perché ha una canna che fa’ delle rosate eccezionali 

Risposta: Mi scuso per il disguido ma non ho avuto modo di controllare in precedenza. Direi che potresti sentire il sig. Maurizio titolare dell’armeria Poccioni di Verghereto. E’ un grande riparatore. Sito internet www.armeriapoccioni.it .

Calibro 16 H Pieper Leige

Domanda: Salve, mi è stato regalato da un mio zio un fucile H Peiper leige che a sua volta gli era stato regalato da un suo zio tutto questo senza nessun documento dell’arma e senza scritti di nessun tipo, vorrei sapere se si potrebbe fare qualcosa per riuscire a metterlo in regola! Grazie

Risposta: E’ un problema serio la mancanza di documenti, il fatto che nessuno dei precedenti detentori abbia una denuncia o anche se non in possesso fisico (magari spersa) nessuna stazione dei Carabinieri o Commissariato abbia registrata quest’arma, mi pare alquanto strano. Non credo possa essere proprio possibile. Qualsiasi consiglio è difficile darlo se non cercare di capire a ritroso con i precedenti proprietari presso quale autorità erano registrate tali armi e di conseguenza rivolgersi a loro. comunque vada è un terreno minato. Un fucile senza nessun documento non dovrebbe essere accettato nemmeno da regalo. 

Caricamento Tecna

Domanda: Buongiorno, ho caricato alcune cartucce con questo assetto: Bossolo Fiocchi 16/70/16 con innesco 616 ed ho caricato Tecna 1,65 per 33 grammi con borra gualandi super G h18 da usare in inverno per i colombacci. Queste cartucce devo ancora provarle, ad ogni modo desideravo avere un assetto più "leggero" per il periodo che va da Settembre a Novembre.P.s.Io uso una doppietta lancellotti 68 cm con strozzature 4 e 2. Grazie

Risposta: Salve amico come indicazione presumo a te utile non posso che rimandarti alla pubblicazione delle tabelle di caricamento del 2° Trofeo La Miglior Cartuccia in 16, pubblicate in questi giorni. Li trovi vari assetti con i quali è stata caricata la Tecna n in 31 grammi, a partire dal vincitore del Trofeo. 

Cartucce in 16 da 65 mm

Domanda: salve, caricando cartucce con borre tradizionali (Diana, sughero, sfs etc.) molte volte nei bossoli da 67 o 70 mm non mi trovo con i volumi, quindi portando la cartuccia a 65mm avrei problemi a spararle nella mia doppietta cani esterne camerata 70mm?? Parlo di orlo tondo... Grazie in anticipo

Risposta: Nessun tipo di problema, forse una leggerissima perdita di prestazione per via della camera di espansione dei gas, ma nessun problema men che meno di sicurezza. 

Cartucce da piattello in calibro 16

Domanda: Salve a tutti, sto valutando se passare a questo bellissimo calibro. Un elemento limitante però è la scarsa disponibilità di munizioni sul mercato italiano. Mi chiedevo, fra le altre cose, se si trovano in commercio cartucce da piattello; mi pare di aver capito che la Danesi ne produce un tipo, ma non ho trovato informazioni sulla reperibilità e sui costi. Grazie per l’attenzione.

Risposta: La reperibilità delle cartucce in calibro 16 è ormai divenuto un falso mito ne sono prodotte a decine e col lancio del nuovo Browning A5 Sweet Sixteen aumenteranno ancora di numero, appena le armerie capiranno la portata del fenomeno. Per ciò che comporta la cartuccia da tiro prodotta da Danesi Sport, per informazioni più precise può chiedere alla nostra Commissione Sport che se ne sta occupando e che è capitanata da Claudio Volpi. La sua email è: claudiovolpi23@libero.it 

Camera di scoppio lunghezza

Domanda: salve amici sedicisti da poco tempo sono in possessso di una doppietta calibro 16 a cani interni. come posso rilevare la camera di scoppio sulle canne sono riportate le seguenti sigle canna sx 17.--16.1 e dx 18,66 , sotto 70. e le sigle17,1-----16,4 a cosa si riferiscono

Risposta: L’unico modo per rilevare con certezza la lunghezza di una camera di scoppio è andare in armeria o meglio ancora da un armaiolo che hanno lo strumento per misurarne la lunghezza. 

Cartuccia cal. 16 leggera

Domanda: vorrei sapere se qualcuno mi puo’ dare consigli su come caricare una cartuccia cal 16 con le seguenti caratteristiche: tiri a merli e tordi entro 10 /20 metri senza contenitore e limitata grammatura di piombo .

Risposta: Per distanze di questo tipo, concettualmente non si può applicare una ridotta dose di piombo, perché c’è la necessità di tenere larga la rosata e risulterebbe rarefatta per il ridotto numero di pallini. Perciò la carica deve essere importante ed impostata sulla logica di una cartuccia dispersante. Questa può essere ottenuta anche mettendo due numerazioni di piombo es. 8 il primo strato e 10 il secondo strato utilizzando per separare un sugherino da 3 mm friabile. 

Origine doppietta a cani esterni

Domanda: Salve, mi è stata regalata una doppietta a cani esterni (cal. 16 ovviamente), molto provata dal tempo, canne 48cm. L’armiere che me l’ha ceduta ha riportato sull’atto di cessione come marca Marola Napal. Qualcuno sa dirmi che origine ha quest’arma? Grazie

Risposta: Faremo un’indagine ma ad una prima indagine non abbiamo avuto riscontro. 

Doppietta calibro 16

Domanda: Come individuare il costruttore e le caratteristiche di una doppietta a cani esterni

Risposta: Le caratteristiche di una doppietta a cani esterni non differiscono da quelle di altri fucili. Fermo restando il fatto che nel calibro 16 le camere sono oggi tutte di 70 mm, le scelte sulle lunghezze canne e sulle strozzature si fanno in funzione del tipo di caccia, della selvaggina insidiata e del munizionamento che abitualmente di strada. Individuare il costruttore è invece infinitamente più difficile perché a catalogo attualmente non credo che ce ne siano tra tutte le aziende che producono calibro 16. 

Bobina OTC O.M.V. su plastica

Domanda: Buongiorno, vorrei gentilmente sapere se la bobina O.M.V. OTC è utilizzabile sulla plastica, perché ho una bobina che come la SP O.M.V. dovrebbe fare entrambi gli orli ma è ottima per completare la stellare, ma l’orlo tondo lo fa troppo stretto cosa che da problemi in fase di ricaricamento del bossolo e esteticamente non è piacevole. Grazie Mille

Risposta: Sinceramente io la utilizzo e mi pare dia buoni risultati. 

S4 e Tecna

Domanda: Salve amici sono nuovo del gruppo, ho bisogno di un aiuto, carico queste due polveri ma non riesco a trovare una dose più che buona. Possiedo diverse borre anche in sughero - feltro - sughero (SFS) ho difficoltà ad assemblare la cartuccia per problemi di poco spazio. se qualcuno potrebbe aiutarmi sarei onorato di ascoltare i suoi consigli. Cordiali saluti Mauro

Risposta: Puoi consultare la nostra pagina ricariche o acquistare il manuale che è stato scritto appositamente per migliorare le capacità di ognuno di noi a confezionare cartucce da caccia. 

Ricarica e strozzature

Domanda: Salve ho una doppietta cani esterni con canna da 70 cm, camerata 70. In buonissimo stato le canne interne, solo che non riesco a capire le strozzature. Sulle due canne è come sia che ci fossero scritte due tipi di foratura, vi faccio un esempio: canna destra = 16,9 e 16,3 canna sinistra =17 e 16,1. Se riuscireste a farmi capire quanto sono strozzate le canne. Poi un altro dilemma possiedo polveri di Tecna e S4 con borre SFS da 16mm ma con i bossoli da 70 e 67 ho difficoltà con le altezze, sapreste indicarmi qualche carica ?? posso fare sia orlo tondo che stellare. Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità. Cordiali saluti Mauro

Risposta: Anche se non è certo frequente la doppia punzonatura ha un significato che è quello di far vere la differenza in decini tra l’inizio della canna (lato calcio) e la parte terminale (lato mirino). Nel tuo caso 16,9-16,3= 6 decimi e 17,0-16,1= 9 decimi. Ossia la prima canna due stelle la seconda canna una stella. Per quanto riguarda i caricamenti con Tecna e S4 puoi vedere le numerose cariche suggerite sul sito al link ricarica o provvedere come hanno fatto moltissimi all’acquisto del Manuale di caricamento cartucce da caccia a pallini. .

Ricarica

Domanda: sqno un cacciatore appassionato della ricarica c,e qualcuno che sa dirmi dove posso trovare polvere tipo jk6/b io abito nelle vicinanze di torino che x me e la migliore anchio posseggo un cl 16 ma essendo vecchiotto e malandato non posso piu usarlo sono passato al cl 12 saluti a tutti grazie

Risposta: Della Jk6/B si hanno notizie al momento un po’ vaghe. Dopo un periodo di interruzione della produzione, sembra che l’azienda la abbia di nuovo attivata e che la distribuzione in Italia si stata concessa a Fiocchi. Perciò dovrebbe poterla ordinare in qualsiasi armeria. Sono però tutte notizie "per sentito dire" che dovrà verificare. 

Consigli per ricaricare

Domanda: Salve vorrei ricaricare delle cartucce in cal 16 da poter utilizzare a tordi; posseggo una doppietta a cani esterni camerata 65. Mi daresti un consiglio su i materiali da usare bossoli, innesco, dosi ecc grazie

Risposta: Innanzi tutto una verifica d’obbligo per la tua doppietta; che sia in buone condizioni strutturali, canne, chiusure, legni, ecc. Poi veniamo alla carica. Partiamo dal presupposto che sul mercato non ci sono bossoli ne in cartone ne in plastica di lunghezza di cm 65. Difficile trovare bossoli da 67 mm per cui è necessario rivolgersi a bossoli da 70 mm che dovrai rifilare a 65 mm. Vista la camera di 65 mm si suggerisce di caricare con chiusura ad orlatura tonda per cui non sarà necessario che dopo il taglio del bossolo ci si debba dedicare alla svasatura. Per quanto riguarda le polveri, tutte quelle indicate sul Manuale di Caricamento Cartucce da Caccia a Pallini vanno bene, ma qui nelle tabelle di caricamento troverai per lo più cariche impostate su bossoli da 70 mm che hanno perciò una camera di espansione più ampia. Per cui rispetto alle tabelle per cariche da 70 occorre ricordare: 1) passando dal bossolo di 70 mm al bossolo di 65 mm occorre ridurre la polvere indicata di 10/12 centigrammi - il tutto a parità di carica di piombo. 2) passando dai dati suggeriti per chiusura stellare è utile aumentare la dose di polvere per realizzare la chiusura tonda di almeno 5 centigrammi - il tutto a parità di carica di piombo. Farsi affiancare da un caricatore esperto se si è alle prime armi è la miglior pratica che si può considerare!!!!! 

Vendita

Domanda: Buonasera,e’possibile all’interno del sito proporre la vendita di fucili del calibro 16?

Risposta: Si certamente la sezione annunci è deputata proprio alle offerte di vendita dei possessori di calibro 16. 

Doppietta Antonio Zoli

Domanda: vorrei sapere a quante stelle corrisponde una strozzatura 16,6 e 16 grazie Luigi

Risposta: Considerando che l’anima di canna del calibro 16 è generalmente 17 mm i due valori indicati danno 4/10 e 10/10 ossia *** e * 

Armaiolo sconosciuto

Domanda: Sto valutando l’acquisto di una doppietta in calibro 16 Pasinetti. Ho provato a fare delle ricerche ma non trovo nessuna informazione ne per quanto concerne i’armaiolo ne le caratteristiche dll’arma, potete cortesemente aiutarmi, grazie.

Risposta: Abbiamo fatto anche noi le nostre ricerche e consultato conoscenti esperti ma nessuno è in grado di dare informazioni. Un utile riferimento può averlo contattando il consorzio armaioli con sede a Gardone VT, nella speranza che tale artigiano abbia operato in quella zona come probabile. 

Orlatura cartuccia

Domanda: Salve sono abbonato alla vostra rivista, e ho notato che le tabelle di ricarica del cal.28 sono quasi tutte con orlo tondo. Io uso la chiusura stellare, quali accorgimenti devo usare per caricare con le vostre dosi usando la chiusura stellare?

Risposta: Passare da un chiusura tonda ad una stellare significa diminuire la polvere di 5-10 ctg poiché la chiusura tonda offre maggior resistenza e serve generalmente più spinta a parità di altri fattori. Nello specifico, visto che si parla di cal. 28 che già propone pressioni di per se elevate, inizierei con prove moderate riducendo il dosaggio di 2/3 ctg per arrivare non oltre a 5 ctg. 

Fai la tua domanda scrivendo a segreteria16@calibro16.it

Per qualsiasi ulteriore informazione sulla attività del Club scrivere a : segreteria16@calibro16.it

cookie e privaty policy.">